Negli anni si accumulano tanti libri e non sempre si ha dello spazio a disposizione per conservarli, per questo motivo si regalano o si cerca un sistema per disfarsene. Se vuoi liberarti dei tuoi vecchi libri, puoi sempre decidere di venderli su alcune piattaforme online o nei mercatini dell’usato e magari recuperare anche un po’ di soldi.

Mercatini dell’usato o librerie

Per vendere i libri che non ti piacciono e ricavare piccoli guadagni, puoi sempre iniziare a vendere presso i mercatini dell’usato, magari contattando dei venditori di libri usati o iscrivendoti a questi eventi. I mercatini possono essere una buona soluzione se hai libri abbastanza recenti o prime edizioni, perché solitamente si ricercano queste tipologie di libri. Se hai libri antichi, prime edizioni o libri che possono avere un certo valore, puoi invece contattare delle librerie antiquarie, se presenti nella tua città.

Vendere volumi alle librerie antiquarie può essere più difficile perché questi rivenditori ricercano esclusivamente rarità o libri che hanno un valore storico e non sempre ti assicurano un prezzo giusto, anzi nella maggior parte dei casi ti riconoscono un quinto del valore effettivo.

Annunci online

Un altro canale di vendita per i tuoi libri usati potrebbero essere i siti specializzati in vendita di oggetti e altri prodotti come Ebay, Shopify, Subito.it, ecc. Per vendere su queste piattaforme, basta registrarsi, inserire la descrizione dei libri usati e stabilire un prezzo. L’annuncio viene pubblicato sulla vetrina di queste piattaforme e sarà visibile per diverse settimane, anche se non sempre si riescono a vendere tutti i libri inseriti. Il prezzo, in questo specifico caso, viene stabilito da te, ma attenzione a non chiedere troppo e stabilire invece un costo in linea con le librerie.

Siti specializzati in libri usati

La migliore opportunità per vendere i tuoi libri usati è sicuramente l’utilizzo di siti specializzati in questo specifico settore, basterà scegliere quello più adatto alle tue esigenze. La piattaforma web più famosa per la vendita di libri usati è sicuramente Il Libraccio, che propone testi di ogni genere e che può contare su migliaia di visitatori ogni giorno. Il Libraccio è la soluzione ideale se vuoi vendere libri molto famosi o manuali scolastici, visto che la maggior parte degli utenti sono studenti delle scuole superiori o dell’università.

Sul Libraccio, il prezzo viene stabilito dagli amministratori, invece se vuoi ottenere maggiori margini di guadagno, ti suggeriamo di scegliere il sito ComproVendoLibri.it che è semplicemente una piattaforma di intermediazione. Su ComproVendoLibri.it dovrai soltanto inserire la scheda dei libri usati e stabilire il prezzo di vendita, in seguito sarai contattato in privato dai potenziali acquirenti. Tra i siti che offrono la possibilità di vendere libri usati troviamo Libreriauniversitaria.it che è soprattutto specializzata nella vendita di manuali e testi per l’università o per le scuole di specializzazione, quindi è indicata solo se hai dei volumi di questo genere da proporre sulla vetrina. Anche su Amazon è possibile vendere i libri usati, ma vista la presenza di milioni di iscritti, potrebbe essere difficile ottenere dei facili e immediati guadagni.

Vendita libri di persona

Per favorire lo scambio di libri usati è stato creato il sito PickMyBook che ti consente di scambiare volumi di persona. Dopo aver inserito le schede dei libri che desideri vendere, potrai fissare un appuntamento con l’acquirente e incontrarvi per finalizzare l’acquisto. Su PickMyBook puoi decidere di essere pagato in contanti o in crediti da utilizzare sulla piattaforma per comprare altri libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.