L’industrial design è uno stile che si riferisce all’impiego di materiali come il legno grezzo non finito o non lavorato, con cui si può realizzare un tavolo da pranzo. Sono proprio le superfici grezze a caratterizzare l’industrial design, bello ed essenziale nelle sue imperfezioni, che aggiungono valore agli oggetti di arredo.

Caratteristica principale dello stile industrial, come per PG creations di Giuseppe Gallo, sono le linee sobrie, nette ed essenziali. Gli arredi di un ambiente, arredato secondo i dettami dello stile industriale rispondono, infatti, a precisi requisiti di basicità e funzionalità, nonché da elementi minimali, ma al tempo stesso vissuti e unici, perché non replicabili.

PG creations: materia e progettualità

I principali elementi naturali che caratterizzano l’industrial design di PG Creations sono legno e ferro, componenti che permettono la realizzazione di complementi di arredo su misura, che non rispecchiano solo un gusto puramente estetico, bensì costituiscono un equilibrio che trasmette benessere psicofisico nell’ambiente in cui si vive, caratteristica che ben trasmette fra tutti il legno grezzo.

Si tratta, nello specifico, di un equilibrio riprodotto in ogni lavoro proposto dall’azienda, tradotto in una perfetta sintonia e armonia che si instaura tra il ferro e il legno. L’incontro di queste due materie si ritrova in ogni prodotto PG Creations: lampade, tavoli, sedie, scaffali e tutto ciò che costituisce arredamento d’interni, rispettando il concetto basilare dell’unicità in ogni sua forma.

L’industrial design proposto da PG Creations è organico, ovvero realizzato con l’obiettivo di armonizzare tutte le parti del prodotto: partendo dal materiale, arrivando alla sua struttura, per finire all’uso.

Tra le peculiarità dell’operatività dell’azienda fondata da Giuseppe Gallo vi è un’attenzione particolare per il recupero di materiali di scarto. Un approccio virtuoso, dato dalla forte sensibilità nei confronti della salvaguardia dell’ambiente; ne sono un esempio specchi e tavoli realizzati con legnetti di mare recuperati dalle spiagge campane dopo le mareggiate della stagione invernale.

Anche le tecniche di lavorazione sono un elemento di distinzione, che conferisce ad ogni singolo prodotto unicità, tra cui la verniciatura a spruzzo catalizzata, la verniciatura con polveri epossidiche ad alto forno e, in particolare, lo Shou Sugi Ban, tecnica giapponese antica, ultra secolare, praticata per il mantenimento del legno da agenti naturali e atmosferici in un’epoca in cui non si conosceva ancora la funzione degli agenti chimici che ancora oggi permettono un importante processo di conservazione.

Industrial design: arredi e creazioni green

Tra le caratteristiche della mission di PG Creations il riciclo ecosostenibile delle sue creazioni handmade e degli allestimenti realizzati con materiali e oggetti ricercati. Questo è un aspetto aziendale focale e su cui punta fortemente PG Creations.

Dal cuore della start-up lanciata dal suo fondatore Giuseppe Gallo, l’ispirazione e lo stile di design nascono e si fondono nel vintage e, ovviamente, nell’industrial design. Da qui nasce l’obiettivo di realizzare oggetti adatti ad arredare locali fashion e dalla forte personalità, grazie a un arredamento eclettico, funzionale e dalle contaminazioni retrò. In tal senso, la visione dell’interior design per locali che si cerca di ottenere attraverso creazioni e complementi unici è di tipo rock/metropolitano,

Il vintage da un lato e l’industrial design dall’altro rappresentano le fonti di maggior ispirazione per i creativi di PG Creations che lavorano per dare vita ad articoli e creazioni unici ed originali totalmente realizzati a mano. Il team dell’azienda si distingue per l’entusiasmo e la maestria che vengono messi in ogni realizzazione, e soprattutto l’estro e il saper fare, tipico dell’artigianalità italiana.

Grazie alla sinergia professionale e talentuosa dell’equipe di PG Creations, la sfida è quella di trovare sempre nuove fonti di ispirazione, partendo dalla materia fino ad arrivare alla progettualità. L’obiettivo a lungo termine di questa startup già evoluta è quella di perseguire la propria mission creativa con lo stesso entusiasmo nella realizzazione di idee insolite, a passo con la tendenza nel resto d’Europa.

Attraverso l’implementazione e la crescita di una realtà che ha trovato nell’industrial design un’opportunità a lungo termine, l’obiettivo è anche quello di arrivare a stringere partnership con studi di progettazione e d’architettura, in ogni parte d’Italia e poter ricevere richieste di allestimenti creativi per locali o negozi e articoli di design per personalizzare il proprio brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *